Login  |  REGISTER

Tutte le novità del Dossier Vidatox sul nuovo blog di Rosa Contino

Vidatox - Notizie diluite

Presentazione Libro su VidatoxIl 17 maggio 2012, si è tenuta una conferenza alla sede romana dell’ IILA (Istituto Italo Latino Americano). L’occasione, per presentare in anteprima mondiale il libro: La verità sul veleno dello scorpione cubano (Alessio Ambrosini Editore). La presentazione, a cura dell'autore: Prof. Giovanni Ambrosino e del Direttore della ricerca clinica della Labiofam, Dott.sa Mariela Guevara. Il libro sarà in vendita da settembre e qui il video della presentazione: http://www.youtube.com/watch?v=hRaYC2dfg4E

L’evento è stato patrocinato dalla Federazione Nazionale Ordini Medici Chirurghi e Odontoiatri (FNOMCeO), il vice presidente della Federazione e presidente dell’Ordine dei Medici di Padova Maurizio Benato, cura la prefazione e l’introduzione del libro e per questo ho chiesto per e-mail un chiarimento alla FNOMCeO, ma la risposta tarda a venire.

Il libro viene presentato come un aiuto all’uso corretto del rimedio cubano, il medico nel cassetto, così ci spiega il suo autore: http://www.youtube.com/watch?v=KVbhfZbi2-k

Completo di dati scientifici, di anni di ricerche che ora si pubblicano su youtube o in Facebook, a quanto pare. Dati riservati che non sono stati pubblicati sino ad oggi, sconosciuti a molti medici, studiosi e ricercatori (http://www.giannimina-latinoamerica.it/archivio-notizie/714-la-verita-sul-veleno-dello-scorpione-cubano). Pharma-Matrix non ne fa propaganda e tace sull’argomento, sono antagonisti, ora? O forse è troppo impegnata a seguire i nuovi affari, ora si è trasferita in una nuova clinica http://www.youtube.com/watch?v=UpJAGaghsBk

Dei proclami fatti a settembre non si sa più nulla. Era stato tirato in causa il Prof. Francesco Jose Fraga Castro e Prof AmbrosinoSchittulli, Presidente Nazionale della LILT che a proposito del veleno di scorpione ha spiegato qui, circa un anno fa, quel che ne pensa: http://www.youtube.com/watch?v=lGpE7SxMFrg

Per quanto riguarda Labiofam, è interessante ascoltare questa intervista rilasciata sempre un anno fa circa, proprio dalla Dott.sa Guevara: http://www.youtube.com/watch?v=IJUfAyZJsKs&feature=share, dove nega che il prodotto sia un antitumorale e nega i problemi legati all’embargo.

Nel frattempo, è uscito il nuovo numero della rivista Labiofam. Non cambia la sostanza, si ripetono le stesse cose.
A capo dell’Area di Ricerca e Sviluppo Labiofam c’è un ingegnere chimico, Isabel Gonzalez e ci descrive i progressi nello studio sul veleno dello scorpione (Rhopalurus junceus), l’isolamento dei vari peptidi di questa sostanza naturale, e la conferma delle loro possibilità di impiego sulla salute umana. La Dott.sa Gonzalez dichiara: “se in un primo momento la comunità scientifica ha mostrato alcuni dubbi , oggi possiamo dire che a poco a poco si apre uno spazio per il Vidatox CH30, che è indicato da parte degli specialisti come un complemento efficace per la terapia tumorale. Il lavoro continua per offrire nel prossimo futuro nuove formulazioni. Quando nel 2010, il gruppo aziendale Labiofam presentò al Congresso Internazionale una sostanza naturale con dimostrata capacità antinfiammatoria, analgesica e anti-tumorale, segnò l'inizio di un lungo cammino nella ricerca. Un farmaco che contrastava gli effetti letali dei tumori. Nel marzo 2011, è stato registrato il nostro primo prodotto omeopatico per l'uso umano, Vidatox 30CH ed è iniziata una strategia per ottenere un posizionamento di mercato nazionale e per inserirlo in più paesi. Dopo più di un anno, l'evoluzione di queste indagini saranno discusse nelle sessioni del prossimo Congresso, in programma tra il 24 e 28 settembre 2012.”

Azioni per la registrazione del Vidatox 30CH, la prima presentazione omeopatica, sono in corso in oltre 15 paesi, tra i quali:
Brasile, Colombia, Cile, Guatemala, El Salvador, Messico, Uruguay, Spagna, Italia, Francia, Gran Bretagna, Vietnam e Cina. Commercializzato oggi in Albania e Argentina.

La rivista scrive:

Da un congresso in Cina, settembre e ottobre 2011 "Nuove tecnologie
antitumorale Cuba-Cina”

Per quanto riguarda l'efficacia, il veleno, presenta una tossicità selettivamente sulle cellule del tumore, comprese quelle chemio resistenti, e l'assenza di tale proprietà da quelle sane. Lo ha affermato il ricercatore Alexis Diaz che ha anche spiegato, con prove scientifiche, la sua potente capacità come anti-infiammatorio e analgesico.
Lo stesso comportamento di tossicità selettiva contro i tumori solidi è stato osservato sulla metastasi, il cui aspetto inoltre è stata ritardato con l'uso di veleno che ha così confermato che il suo uso combinato con la chemioterapia potenzia l'azione di quest'ultimo.

Cita anche alcuni principi dell’omeopatia:
L'omeopatia non funziona per azione, ma da reazione dell'organismo colpito da una specifica malattia.
Descritto da Ippocrate 2500 anni fa, il principio sul quale si basa l'omeopatia è stata sviluppato, nella sua forma attuale, dal medico tedesco Samuel Hahnemann (1755-1843), che ha scoperto il modo corretto di preparare e utilizzare questi rimedi.
La diagnosi precoce, chirurgia, chemioterapia e radioterapia costituiscono l’arsenale principale della scienza nel lotta contro il cancro. Grazie a questi trattamenti convenzionali, in combinazione con prodotti omeopatici, migliorano la qualità della vita dei pazienti, la loro sopravvivenza e si previene la ricomparsa dei tumori maligni. Ulteriori dettagli saranno previsti in occasione del prossimo Congresso Internazionale Labiofam 2012, previsto per il 24-28 settembre, che fornirà un ambiente adeguato per condividere i risultati di nuove e alternative innovazioni per il trattamento dei pazienti oncologici. Vidatox 30CH, un nuovo prodotto omeopatico, costituisce il primo contributo di Labiofam a questa lotta al cancro.

Infine, un’annotazione riguardo ai viaggi della speranza dove troviamo condizioni particolari offerte da un’agenzia di viaggi: La Coronacion http://www.lacoronacion.com/it/index.php che offre “Pacchetto specializzato per trattamento medico omeopatico del tumore” con voli Blue Panorama e condizioni speciali: http://www.lacoronacion.com/it/medico/pacchetto-trattamento-tumore.php.

Insomma, dopo tanto tempo, ancora tante chiacchiere e gli affari procedono, anche se in Italia il caso ha avuto una battuta d’arresto, dopo il clamore suscitato lo scorso anno.

Rosa Contino


Condividi

Comments  

Posted on: 2012-07-21 22:17 Posted by:Luk Blachs 0
tutto ok myrose funziona grazie.
#7 Quote
Posted on: 2012-07-20 14:53 Posted by:myrose +1
Ma se ci clicco sopra, si apre...ricontrolla.
http://www.senato.it/leg/16/BGT/Schede/ProcANL/ProcANLscheda23054.htm

Quoting Luk Blachs:
@Rosa:il sito che mi hai segnalato mi risulta sconosciuto.ciao
#6 Quote
Posted on: 2012-07-20 13:27 Posted by:Luk Blachs 0
@Rosa:il sito che mi hai segnalato mi risulta sconosciuto.ciao
#5 Quote
Posted on: 2012-07-20 12:09 Posted by:myrose 0
Sì, ho segnalato la cosa alla Federazione che ha inviato l'esposto all'Ordine di Padova, il suo presidente scrive la prefazione del libro. Direi che c'è molto che non quadra e sto aspettando la risposta definitiva, i tempi sono un po' lunghi. Vediamo
Quoting Chica:
Quote:
L’evento è stato patrocinato dalla Federazione Nazionale Ordini Medici Chirurghi e Odontoiatri (FNOMCeO)


C'è qualcosa che non quadra. L'ordine dei medici patrocina il libro, ma qui si dice che la medicina ufficiale non accetta la cura. Qualcuno sbaglia qualcosa non trovate?
#4 Quote
Posted on: 2012-07-20 09:08 Posted by:Chica 0
Quote:
L’evento è stato patrocinato dalla Federazione Nazionale Ordini Medici Chirurghi e Odontoiatri (FNOMCeO)


C'è qualcosa che non quadra. L'ordine dei medici patrocina il libro, ma qui si dice che la medicina ufficiale non accetta la cura. Qualcuno sbaglia qualcosa non trovate?
#3 Quote
Posted on: 2012-07-19 14:22 Posted by:myrose 0
E questo l'ho trovato ora:
http://www.senato.it/leg/16/BGT/Schede/ProcANL/ProcANLscheda23054.htm

Quoting Luk Blachs:
Dopo la dichiarazione umoristica della dottoressa Gonzales mi viene da rispondergli:ri torna a casa dott. Speedy Gonzales,e non tornare mai piu, e devi smetterla di bere.ecc. ecc.
#2 Quote
Posted on: 2012-07-19 13:50 Posted by:Luk Blachs 0
Dopo la dichiarazione umoristica della dottoressa Gonzales mi viene da rispondergli:ri torna a casa dott. Speedy Gonzales,e non tornare mai piu, e devi smetterla di bere.ecc. ecc.
#1 Quote

Add comment


Security code
Refresh